Letteratura scientifica

Daratumumab nei pazienti con MM di nuova diagnosi: risultati ad interim dello studio ALCYONE

Nei pazienti anziani con mieloma multiplo (MM) di nuova diagnosi, non eleggibili per procedure trapiantologiche, i regimi più largamente utilizzati prevedono l’associazione di melphalan e prednisone con talidomide o bortezomib. Con questo tipo di trattamenti, sono stati registrati tassi di sopravvivenza libera da progressione (PFS) di 18-24 mesi e di sopravvivenza globale di 4-5 anni. [...]

Di |2018-03-07T11:41:55+02:00Marzo 7th, 2018|Letteratura|0 Comments

Blinatumomab versus Chemotherapy for Advanced Acute Lymphoblastic Leukemia

E’ stato recentemente pubblicato un importante studio di fase 3 che ha messo a confronto una chemioterapia di salvataggio (standard of care, SOC) versus blinatumomab (anticorpo bispecifico anti-CD19-CD3) per pazienti con leucemia acuta linfoblastica (LAL) della linea B CD19+ recidivati o refrattari. L’abstract originale del lavoro è qui di seguito riportato:   Abstract Background. Blinatumomab, [...]

Di |2017-03-22T15:16:15+02:00Marzo 22nd, 2017|Letteratura|0 Comments

Emofilia A: frequenza di inibitori e nuove terapie

L’emofilia A severa viene generalmente trattata con infusioni di fattore VIII, che tuttavia possono risultare pesanti per i pazienti e comportano lo sviluppo di inibitori specifici in circa il 30% dei casi. L’ultimo numero del New England Journal of Medicine affronta questo problema presentando i risultati positivi ottenuti in pazienti con emofilia A trattati con [...]

Di |2016-11-30T08:59:39+02:00Ottobre 21st, 2016|Letteratura|0 Comments

LAL: miglior outcome con l’aggiunta di rituximab

Il trattamento con l’anticorpo monoclonale anti-CD20 rituximab ha migliorato significativamente la prognosi dei pazienti con linfoma non-Hodgkin. Lo studio randomizzato GRAALL-2005 (Maury S et al. NEJM, 2016;375:1044-53) dimostra ora che nei pazienti con leucemia acuta linfoblastica (LAL) B-cellulare CD20-positiva, l’aggiunta di rituximab al protocollo chemioterapico è in grado di migliorare il controllo della malattia, allungando [...]

Di |2016-11-30T09:00:25+02:00Ottobre 21st, 2016|Letteratura|0 Comments

Mieloma multiplo: non tutte le trisomie sono uguali

Nei pazienti con Mieloma Multiplo (MM), la prognosi risulta largamente dipendente dalla presenza di anomalie cromosomiche, con la del(17p) e la t(4;14) che rappresentano le principali alterazioni associate con un peggiore outcome. Tuttavia, anche nell’ambito di questi pazienti ad alto rischio, l’andamento della malattia non è uniforme e alcuni pazienti con del(17p) o t(4;14) possono [...]

Di |2016-11-30T09:04:33+02:00Maggio 26th, 2016|Letteratura|0 Comments

Ibrutinib nella LLC: una medaglia a due facce

Il trattamento con ibrutinib, inibitore orale della BTK, può indurre una ricostituzione parziale dei linfociti B normali e dell’immunità umorale nei pazienti con leucemia linfatica cronica (LLC). Questa osservazione proviene da uno studio (Sun C et al. Blood, 2015;126:2213-19) condotto su 86 pazienti con LLC non precedentemente trattata o recidivata/refrattaria riceventi ibrutinib, allo scopo [...]

Di |2016-11-30T09:30:46+02:00Maggio 25th, 2016|Letteratura|0 Comments

Non utilità dello screening CT per tumori nel TEV

La comparsa di un tromboembolismo venoso (TEV) senza cause apparenti può rappresentare il primo segno della presenza di una neoplasia occulta. Nonostante ciò, l’esecuzione di uno screening di routine per la presenza di tumori tramite CT dell’addome e pelvi non sembra offrire un beneficio clinico significativo. Questa la conclusione di uno studio (Carrier M [...]

Di |2016-11-30T14:11:43+02:00Novembre 10th, 2015|Letteratura|0 Comments

Trattamento PET-guidato nel linfoma di Hodgkin

Nei pazienti con linfoma di Hodgkin (HD) in stadio iniziale, la mancata esecuzione della radioterapia in caso di negatività alla PET dopo i primi 3 cicli di chemioterapia sembra aumentare il rischio di recidiva. Questi in sintesi i risultati di uno studio randomizzato di fase 3 pubblicato sul New England Journal of Medicine (Radford J [...]

Di |2016-11-30T14:10:19+02:00Settembre 3rd, 2015|Letteratura|0 Comments

Immunoterapia anti-PD-1 nel linfoma di Hodgkin

Risultati interessanti sono stati ottenuti nei pazienti con linfoma di Hodgkin (HD) resistente o recidivato utilizzando inibitori di PD-1 (programmed death-1). Il pathway di PD-1 agisce come controllo immunitario in grado di interrompere temporaneamente le risposte immuni a seguito di una stimolazione antigenica cronica. Cellule normali e tumorali possono esprimere i ligandi di PD-1, PD-L1 [...]

Di |2016-11-30T14:16:31+02:00Aprile 27th, 2015|Letteratura|0 Comments

ASH meeting 2014: novità sulle LAL

F. Ferrara e S. Chiaretti Nell’ultimo congresso ASH tenutosi a S. Francisco dal 5 al 9 dicembre 2014, in tema di leucemia acuta linfoblastica (LAL) sono stati presentati interessanti dati clinici e biologici.   Studi clinici Stock e collaboratori (Abs # 796 – link: https://ash.confex.com/ash/2014/webprogram/Paper70905.html ) hanno riportato i risultati di uno studio prospettico statunitense [...]

Di |2016-11-30T14:14:10+02:00Aprile 27th, 2015|Letteratura|0 Comments